Fire in the Blood (2013)

Fire in the blood (2013) featured

La sindrome da immuno deficienza acquisita, o AIDS, miete quasi 3 milioni di vittime ogni anno, in gran parte nei paesi in via di sviluppo.

Si calcola che circa 37 milioni di persone siano morte a causa del virus dell’HIV e, dopo 30 anni di ricerca, non abbiamo ancora un vaccino o un medicinale capace di sconfiggere questo essere microscopico.
Quello che abbiamo sono farmaci anti retrovirali che possono rallentare, se non fermare, l’avanzare della malattia; sfortunatamente però questi medicinali vengono venduti a carissimo prezzo dalle industrie farmaceutiche americane ed europee condannando di fatto la stragrande maggioranza delle persone a non poterne fare uso, e quindi morire.

Questo documentario prodotto dalla Sparkwater India (giovane compagnia di produzione indiana) parla proprio di questo, ovvero di come i soldi siano più importanti delle persone quando si vive in un sistema capitalistico e di come non ci sarà mai giustizia sociale fintanto che settori di vitale importanza quali sanità ed educazione saranno in mano ad enti privati il cui unico e dichiarato scopo è e sarà sempre solo quello di “fare soldi”.

Titolo originale: Fire in the Blood
Regia: Dylan Mohan Gray
Anno: 2013

Durata: 87 minuti

I film sono visti rigorosamente in lingua originale.
Se ti senti offeso, clicca qui

Autore: Federico Del Monte

I’m an Italian photographer, filmmaker, blogger and teacher.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *