Il ponte delle spie (2015)

Il ponte delle spie (2015) featured

I ruggenti anni della guerra fredda: l’Unione degli Stati Uniti d’America e l’Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche si stanno sul cazzo e cercano di rubarsi i segreti militari a più non posso usando agenti speciali, aerei spia e i registratori nelle penne dentro le valigiette nere con il buchino per la telecamerina che riprende da lontano.
In questo film di merda ambientato in questi favolosi anni, Tom Hanks è un avvocato assicurativo che viene incaricato di difendere una spia del KGB beccatta a New York mentre dipingeva con ignobile stile realista un ritratto di donna, notoriamente un essere biblicamente immondo.
Tom è talmente bravo (e talmente un personaggio senza senso) che riuscirà a salvare tutti dalla cara vecchia Betsy e alla fine la moglie lo ammirerà nella sua grandezza di uomo e padre di famiglia con sani valori mentre gli raccoglierà le scarpe ai piedi del letto come ogni donna dovrebbe saper fare.

Il ponte delle spie (2015)
beato te che sei in prigione e senza donne!

Film a dir poco pietoso del caro e ormai vecchio e prossimo alla morte Spielberg il quale sembra perciò aver indugiato molto in un’orribile “nostalgia canaglia” con questo melò patinato pieno di stereotipi e macchiette caricaturali tra l’altro poco aderente alla realtà dei fatti per il solo gusto di fare le solite contrapposizioni America perbenista VS Comunisti di ferro che ha anche un po’ rotto il cazzo nel 2016 perché voglio dire:
la storia delle due facce della stessa medaglia e della voglia di giustizia e della famiglia e dei sani valori e dei muri e che palle.

VOTO:
2 palle sovietiche

Il ponte delle spie (2015) voto

Titolo originale: Bridge of Spies
Regia: Steven Spielberg
Anno: 2015
Durata: 142 minuti

I film sono visti rigorosamente in lingua originale.
Se ti senti offeso, clicca qui

Autore: Federico Del Monte

I’m an Italian photographer, filmmaker, blogger and teacher.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *