La guerra di domani (2021)

La guerra di domani (2021) featured

Un padre assassino, cioè un militare, si ritrova insegnante di liceo (roba da matti) quando ecco che si materializzano dei tizi con in braccio dei fucili e lui viene nei pantaloni perché gli ricordano i bei tempi quando si divertiva a deturpare i cazzi degli iracheni nelle prigioni bunker da dove si udivano i lamenti dei prigionieri misti ai latrati delle loro madri cagne.

La vita è uno sballo quando hai un fucile davanti ai coglioni, pensa il berretto verde Dan Forester, e si offre quindi volontario per far parte dei gruppi d’assalto da mandare nel futuro per fare il culo a dei mostri mangiacazzi che ti dico levate.

La figlia di berretto Dan vuole sborrare pure lei e, in mancanza del cazzo del padre che tante notti ha preso in bocca, imbraccia libro e moschetto diventando una perfetta scienziata militare fascista.

La guerra di domani (2021)

Film demmerda che scopiazza senza vergogna un po’ tutto, in particolare Alien e Edge of Tomorrow, non riuscendo però a mantenere l’attenzione dello spettatore per più di 15 secondi, che io poi mi chiedo come si facciano ad avallare produzioni tanto costose con sceneggiature tanto misere.

E dire che sarebbe bastato metterci uno buono stupro di minorenne o un accoltellamento di senzatetto con la rincorsa… per dio, almeno un paio di tette arrossate dagli schiaffi!

E invece siamo costretti a goderci, si fa per dire, il cazzo venoso di Chris Pratt mentre viene succhiato avidamente dal cadavere di Virna Lisi.

VOTO:
2 Virna Lisi

La guerra di domani (2021) voto

Titolo originale: The Tomorrow War
Regia: Chris McKay
Anno: 2021
Durata: 138 minuti

I film sono visti rigorosamente in lingua originale.
Se ti senti offeso, clicca qui

Autore: Federico Del Monte

I was Born, I Live, I will Die

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.