L’uomo che venne dalla Terra (2007)

L'uomo che venne dalla Terra (2007) featured

John Oldman, un professore universitario sulla trentina molto amato e rispettato da colleghi e studenti, è sul punto di lasciare tutto e tutti per trasferirsi non si sa dove, e la cosa desta più di un sospetto.
Ed è qui che il film si apre (e chiude): con la visita a casa sua di un gruppo di colleghi universitari venuti, con la scusa di volerlo salutare, a chiedergli ragione di questa improvvisa quanto strana partenza.

Questo pomeriggio tra amici diventerà presto un interessante riunione attorno al falò dei ricordi di un uomo condannato ad un’eterna solitudine.

L'uomo che venne dalla Terra (2007)

Scritto nell’arco di 40 anni da Jerome Bixby (un semi-famoso scrittore di fantascienza americano autore, tra i vari, di Mirror Mirror e Requiem for Methuselah, due dei più amati episodi della serie Star Trek, e del racconto originale su cui poi è stata basata la sceneggiatura di Isaac Asimov per Fantastic Voyage) e realizzato col modesto budget di 200mila dollaroni, questo film ha avuto la straordinaria fortuna d’essere condiviso in massa sulle reti peer-to-peer facendogli raggiungere un pubblico insperato con i propri mezzi.

Di chiara impiantistica teatrale, anche se in questo caso la trasposizione è avvenuta in senso inverso (dallo schermo al palcoscenico), la pellicola è recitata molto bene, non cade in emotività esagerata sperando di raggiungere con l’urlo quello che non può con la storia e dalla sua ha una serie molto interessante di battibecchi intellettuali tra i professori che rivelano la vivace intelligenza e la profonda base logica dell’autore.

Comprensibile l’esagerata storica ubiquità di John ai fini di una narrazione più interessante (e forse una personale punta di veleno verso il Cristianesimo), sarebbe comunque stato più opportuno tenersi su temi più bassi proprio come si era proceduto fino alla svolta mistica sul finale.

VOTO:
4 svolte

L'uomo che venne dalla Terra (2007) voto

Titolo originale: The Man from Earth
Regia: Richard Schenkman
Anno: 2007
Durata: 87 minuti

I film sono visti rigorosamente in lingua originale.
Se ti senti offeso, clicca qui
▼ Dona 2 penny anche tu ▼

Autore: Federico Del Monte

I was Born, I Live, I will Die

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.