Rango (2011)

Rango (2011) featured

Un camaleonte domestico si ritrova in una cittadina da far west in mezzo al deserto del Nevada; una cittadina che sta vivendo un periodo nero per la cronica mancanza d’acqua.

Diventato sceriffo grazie al solito malinteso da slapstick comedy, Rango si imbarca nella titanica impresa di svelare il teatrino di bugie dietro il quale si nasconde più di un insospettabile concittadino.

Rango (2011)

Al giorno d’oggi fare un film originale è un’impresa ardua: molto è stato detto, troppo è stato girato, e gli “autori” ricorrono sempre più all’arma del remake per racimolare nuovi incassi.
Poi c’è chi, invece di fare una copia spudorata, prende a destra e a manca tanti piccoli elementi e li chiama citazioni (che fa fico), ci schiaffa poi dentro molto humour, una spruzzata di indubbia bravura tecnica e un velo di caro déjà vu che rassicura un pubblico sempre più spaventato delle idee originali e porta la sudata pagnotta a casa.
Ecco, questo è Rango.

Primo film d’animazione computerizzata per la ILM (Industrial Light and Magic, quelli di Star Wars) e prima esperienza nel genere per il regista Gore Verbinski (quello di Pirati dei Caraibi), questa simpatica commedia per ragazzi un po’ cresciuti è una riuscita accozzaglia di idee prese da una miriade di altri film più famosi: Fear and Loathing in Las Vegas, Il buono il brutto e il cattivo, Mad Max 2, 2001: a Space Odyssey, Jurassic ParkApocalypse Now
Insomma: un elenco infinito che comincia dall’intrigo principale, pesantemente rubato a Chinatown, e finisce col protagonista stesso, un misto tra Captain Sparrow e Marty McFly, doppiato da un Johnny Depp in gran forma.

Tutto questo non toglie quanto la pellicola sia gradevolissima e, dal punto di vista tecnico, un piccolo capolavoro; resta però l’amaro in bocca per la creatività col bavaglio e ci si chiede quanta approvazione sia frutto del film in sé e quanto delle opere a cui fa lo sberleffo.

VOTO:
3 Johnny Depp ubriachi e mezzo

Rango (2011) voto

Titolo originale: Rango
Regia: Gore Verbinski
Anno: 2011
Durata: 107 minuti

I film sono visti rigorosamente in lingua originale.
Se ti senti offeso, clicca qui

Autore: Federico Del Monte

I'm an Italian photographer, filmmaker, blogger and teacher.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *