Rio (2011)

Rio (2011) featured

Storia di un pappagallo che non sa volare, ma che trova gioia e conforto in una vita all’americana nel ridente Minnesota.
Spedito in Brasile per farlo accoppiare con l’ultima femmina della sua specie, st’uccello viene rubato da trafficanti di pennuti e si ritrova a dover collaborare con la femmina di cui sopra se vuole ritrovare la libertà.

Film un po’ infantile ma comunque decente, Rio può essere consigliato ad un pubblico minore di 15 anni (o minorato mentale): la storia è sempliciona e senza moralette, l’animazione è sincopata e colorarissima ma niente di che, e il tutto è ricoperto da una trapunta di stereotipi utili solo a strappare un sorriso bastardo a danno del diverso.
Questo tipo di film mi fanno paura: così innocenti e banali, potrebbero essere usati come armi di tortura in prigioni del pensiero.

VOTO:
3 torture e mezza

Rio (2011) voto

Titolo originale: Rio
Regia: Carlos Saldanha
Anno: 2011
Durata: 96 minuti

I film sono visti rigorosamente in lingua originale.
Se ti senti offeso, clicca qui

Autore: Federico Del Monte

I’m an Italian photographer, filmmaker, blogger and teacher.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *