Snatch – Lo strappo (2000)

Snatch - Lo strappo (2000) featured

Una decina di personaggi poco raccomandabili girano famelici attorno ad un diamante di 86 carati che, facendo chiaramente presa sull’impulso più becero dell’animo umano, comincia a seminare morte e sofferenza dal primo minuto fino all’inevitabile finale twist.

La domanda è: riuscirai a divertirti vedendo molta gente patire?

Snatch - Lo strappo (2000)

Gangsters, ricettatori, cani da combattimento e nomadi irlandesi riempiono il casellario dell’avvento così che la confusione narrativa sia riflessa nel confuso cast; ma quello che si guadagna in termini visivi grazie a questa regia iper-vitaminica, lo si perde nell’approfondimento dei personaggi che risultano per forza di cose un po’ caricaturali.

Non che questo non fosse previsto (e anzi forse pure ricercato), ma se non fosse per la continua sensazione di trovarsi dentro un banale videoclip musicale, uno potrebbe anche dargli il massimo dei voti.

VOTO:
4 vitamine

Snatch - Lo strappo (2000) voto

Titolo originale: Snatch
Regia: Guy Ritchie
Anno: 2000
Durata: 104 minuti

I film sono visti rigorosamente in lingua originale.
Se ti senti offeso, clicca qui
▼ Dona 2 penny anche tu ▼

Autore: Federico Del Monte

I was Born, I Live, I will Die

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.