Timecrimes (2007)

Timecrimes (2007) featured

Hector ha una bella casetta, una moglie benemerita ed un cervello di modesta intelligenza.

E siccome chi c’ha il pane non c’ha i denti, Hector finisce in un curioso loop temprale grazie ad una macchina del tempo creata da un manipolo di scienziati in cima alla collina dietro casa che gli farà vivere la migliore mezza giornata della sua vita.

Roba che neanche Sangiovanni sotto effetto di psicofarmaci per curarlo dalla depressione.

Timecrimes (2007)

Piccola chicca fantascientifica tirata su con due lire due e invece colma d’iniziativa e buona volontà.

Ovviamente non siamo di fronte ad un capolavoro, ma passata la fase anale per cui ci aspettiamo sempre che le novità ci entrino con sorpresa nel culo, allora qui siamo al punto d’apprezzare un film che si gioca le sue 4 carte in maniera esemplare andando a scrufugnare un tema, quello dei viaggi temporali, abbastanza sfruttato e quindi un possibile campo minato, ma che può rivelarsi anche come miniera per chi ha la cura di prendere elmetto e berretto ed andare a scovare l’essenza che può esserci in Timecrimines.

VOTO:
4 Sangiovanni depresso

Timecrimes (2007) voto

Titolo originale: Los cronocrímenes
Regia: Nacho Vigalondo
Durata: 1 ora e 32 minuti
Compralo: https://amzn.to/3Th42pw

I film sono visti rigorosamente in lingua originale.
Se ti senti offeso, clicca qui

Autore: un Film una Recensione

I was Born, I Live, I will Die

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *