Legend (2015)

Legend (2015) featured

La Londra degli anni ’60 era una fucina in pieno fermento: una generazione nata dopo la guerra voleva divertirsi, i soldi piovevano a catinelle, le rivoluzioni erano sessuali e i gemelli Kray facevano i gangster cattivi cattivoni nell’East London che è poi diventata la zona più povera di Londra perché è quella che veniva puntualmente bombardata dai razzi nazisti 20 anni prima.

Legend (2015)
bombardami il culo

Che poi questa è la parte più interessante in un filmetto altrimenti a malapena degno del ciclo “Donne al bivio” di Rai2: i Nazisti con i loro V2 e i loro bombardieri che hanno raso al suolo mezza Londra; razzi creati dal team di scienziati nazisti guidati da Wernher von Braun, lo stesso von Braun che poi a fine guerra è passato alla NASA con l’operazione ‘Paperclip’ per costruire i razzi americani Saturn che hanno poi portato l’Apollo sulla Luna.

Hai capito che storia?
Quando uno è un figlio di mignotta senza morale tipo il governo degli USA, è facile fare la predica ad Adolf Hitler e poi prendersi i suoi scienziati militari per fare la guerra all’Unione Sovietica.

Sai che te dico invece io?
Allora è meglio la dottrina nazional-socialista.
Se non altro, ha alla base l’ethos.

VOTO:
2 uomini con l’ethos senza baffetti

Legend (2015) Voto

Titolo originale: Legend
Regia: Brian Helgeland
Anno: 2015
Durata: 132 minuti

I film sono visti rigorosamente in lingua originale.
Se ti senti offeso, clicca qui

Autore: Federico Del Monte

I’m an Italian photographer, filmmaker, blogger and teacher.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *