Theeb (2014)

Theeb (2014) featured

Due giovani beduini di Hijaz fanno parte di una tribù di guide per pellegrini; siccome è il 1917 e per arrivare a La Mecca ci vogliono ancora i cammelli e una bella dose di coglioni per attraversare il deserto senza perdersi, i due giovani beduini di cui sopra vengono ingaggiati da un soldato inglese e la sua guida araba per arrivare ad uno specifico pozzo romano distante due giorni a dorso di cammello.

Il soldato inglese però è in combutta con i rivoluzionari arabi per rovesciare il governo ottomano e deve incontrarsi al pozzo romano con i ribelli con i quali pianificare un attacco terroristico ad un treno, il nuovo mezzo di trasporto che sta distruggendo l’economia locale di guide del deserto per pellegrini.

Ora: se hai un arabo, un inglese e un beduino, chi butti giù dalla torre?

Theeb (2014)
cos’è una torre? – chiese il bambino povero

Interessante film giordano finanziato nientepopodimenoche dal re Abdullah II per ravvivare l’entusiasmo attorno ad un paese arabo che è famoso solo per Petra e per avere l’unico esercito in medioriente che può rompere il culo a Israele.

Girato in condizioni molto sfavorevoli con sole, caldo e sabbia, e interpretato da non-attori reclutati nella comunità beduina locale, Theeb (che significa ‘lupo’, in riallaccio ad una banalotta storiella narrata ad inizio film sul lupo che si mangia le pecore e quindi mai fare amicizia col lupo ovvero col nemico… bella morale del cazzo) Theeb è un po’ bello, per i paesaggi e un paio di sequenze particolarmente accattivanti (il passaggio nella gola di pietra e l’arrivo al pozzo romano), e un po’ du’ cojoni, per la pochezza di alcuni nodi narrativi e per l’insulsa risoluzione finale, totalmente gratuita e pure telefonata.

Se uno considera che è praticamente l’unico film giordano che ho mai visto, beh certo, Theeb non è male; se però lo si compara ad un qualsiasi altro film indipendente (indipendente con i soldi del re… vabbè) allora non è che poi sia un miracolo… di elettronica, mangia libri di cibernetica e a giocar su Marte va.

Ma chi è?

VOTO:
3 Ufo Robot

Theeb (2014) Voto

Titolo originale: Theeb
Regia: Naji Abu Nowar
Anno: 2014
Durata: 100 minuti

I film sono visti rigorosamente in lingua originale.
Se ti senti offeso, clicca qui

Autore: Federico Del Monte

I’m an Italian photographer, filmmaker, blogger and teacher.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *