Panico al villaggio (2009)

Panico al villaggio (2009) featured

E’ il compleanno di Cavallo e i suoi amici Cowboy e Indiano vogliono fargli un regalo speciale.
Purtroppo le cose andranno per il verso sbagliato e questo innescherà una serie rocambolesca di eventi che metteranno a soqquadro l’intero villaggio.

Panique au village è un film d’animazione in stop motion nato come spin off dell’omonima serie televisiva prodotta in belgio e distribuita dalla Aardman Animations, la stessa di Wallace and Gromit.
In televisione era un segmento da 5 minuti, perfettamente digeribile quindi, nonostante la straordinaria carica schizofrenica; qui siamo sull’ora e un quarto…e si sente.

Ciò non toglie che sia una delle cose più inusuali mi sia mai capitato di vedere: personaggi giocattolo completamente matti che agiscono su canovacci narrativi quanto meno illogici è sicuramente una formula creativa e vincente.

Simile per stile a Robot Chicken, uno show americano irriverente e violento, Panique au village si mantiene invece sempre su toni leggeri e positivi; ciò non toglie che se ne esce fuori ugualmente ubriachi di cazzate.

Titolo originale: Panique au village
Regia: Stéphane Aubier, Vincent Patar
Anno: 2009
Durata: 75 minuti

I film sono visti rigorosamente in lingua originale.
Se ti senti offeso, clicca qui

Autore: Federico Del Monte

I'm an Italian photographer, filmmaker, blogger and teacher.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *