The Human Race (2013)

The Human Race (2013) featured

80 persone si ritrovano a competere in una corsa mortale lungo un percorso forzato; 3 semplici regole: se tocchi l’erba, muori; se devii dal percorso, muori; se vieni doppiato 2 volte, muori.
Ne rimarrà soltanto uno.

Al suo primo lungometraggio narrativo, Paul Hough confeziona una piccola opera solida che ha dalla sua due o tre scelte riuscite.
Certo, parliamoci chiaro: è una cazzatella fatta con due lire e si vede, però considerando le circostanze, poteva andare molto peggio.
La storia non ha nulla di nuovo, ma è ben scritta; la regia procede su binari prestabiliti e quindi non sbaglia; le interpretazioni sono un po’ caricate e monodirezionali, ma tutto sommato adatte al genere. Su tutti, spicca l’attore senza gamba Eddie McGee che scopro solo ora essere il vincitore del primo Grande Fratello americano.
In effetti basterebbe solo dire questo per promuovere il film: uno zoppo corre una gara mortale architettata dagli alieni.

VOTO:
3 Tre uomini e una gamba

The Human Race (2013) voto

Titolo originale: The Human Race
Regia: Paul Hough
Anno: 2013
Durata: 87 minuti

I film sono visti rigorosamente in lingua originale.
Se ti senti offeso, clicca qui

Autore: Federico Del Monte

I'm an Italian photographer, filmmaker, blogger and teacher.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *