Sorvegliato speciale (1989)

Sorvegliato speciale (1989) featured

Frank Leone, detenuto modello nel carcere di minima sicurezza di Norwood, viene trasferito nella merdosa e durissima prigione di Gateway quando mancano ormai solo 6 mesi alla fine della sentenza. A dirigere la baracca c’è il direttore Drumgoole, ovvero un sadico somministratore di vendetta becera para-statale a cui brucia ancora il culo per una cattiva campagna stampa sul suo operato al limite del legale quando era direttore a Norwood, una campagna stampa che ha stroncato la sua carriera e che è stata scatenata dall’avvocato di Frank.
Messosi in testa di rovinare la vita anche a Leone, il direttore cerca in tutti i modi di provocare una reazione nel detenuto, prima aizzandogli contro altri carcerati e poi ammazzandogli un amico.
Quando però Drumgoole fa credere Leone che la sua ragazza sia in imminente pericolo di stupro, ecco che trabocca il vaso e Frank gliela fa pagare cara.

Sorvegliato speciale (1989)

Girato secondo tutti i santi crismi delle storie carcerarie, Lock Up è un classico del genere anni ’80 e forse uno dei più criticati.
Afflitta da un generale scolorimento dei sentimenti, una sceneggiatura scritta in fretta e furia, interpretazioni buone ma forse troppo semplicistiche e un marcatissimo senso di déjà vu che permane durante tutta la visione, questa storia di vessazioni ingiustificate, docce fredde e manganellate statali fa però ancora il suo piccolo porco dovere.
Senza contare poi il non troppo trascurabile elemento di critica sociale verso un sistema statale che punisce ingiustificatamente e sadisticamente i suoi cittadini; un miraggio in questi tempi di blockbuster reazionari e militaristi.

VOTO:
3 cittadini puniti ingiustificatamente

Sorvegliato-speciale-1989-voto

Titolo originale: Lock Up
Regia: John Flynn
Anno: 1989
Durata: 109 minuti

I film sono visti rigorosamente in lingua originale.
Se ti senti offeso, clicca qui

Autore: Federico Del Monte

I'm an Italian photographer, filmmaker, blogger and teacher.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *