Viale del tramonto (1950)

Viale del tramonto (1950) featured

Con la scusa di un lavoro di ripulitura per un’orribile sceneggiatura da lei scritta, Norma intrappola lentamente Joe nella sua ragnatela fatta di regali costosi, maniere da ducetto e un egocentrismo senza pari, e Joe dal canto suo finisce presto per abituarsi alla bella vita del toy boy mantenuto.

Norma però non ha fatto i conti con Betty, una giovanissima ragazza di belle speranze che collabora con Joe ad una piccola ma interessante storia d’amore adatta ai frenetici e frizzanti anni ’50, e con un improvviso scatto d’orgoglio del mantenuto il quale si sente sempre più compresso tra le flaccide gambe dell’attempata diva.

Viale del tramonto (1950)

Film epocale hollywoodiano uscito verso la fine dello strapotere degli studios e del fenomeno del divismo, Sunset Boulevard è considerato da tutti una delle più belle pellicole del cinema mondiale…e a ben ragione.

Con una storia accattivante e adulta totalmente incentrata attorno alla tragica figura di una ex-star in cerca di rivalsa e con una costruzione narrativa circolare che ha fatto scuola, questa magnifica opera meta-cinematografica può vantare dalla sua l’eccezionale presenza scenica di Gloria Swanson (vera ex-star del cinema muto) e un celeberrimo Erich Von Stroheim (eccentrico e dispotico ex-regista del muto) nei panni del maggiordomo innamorato, oltre alle comparsate di altri famosissimi protagonisti dell’epoca d’oro hollywoodiana come Buster Keaton e Cecil B. DeMille.

Girato come un noir, recitato come un dramma shakespeariano e ricordato come uno dei più grandi attacchi allo star system cinematografico di inizio secolo scorso, Sunset Boulevard è una di quelle cose che vanno viste se si vuole capire cosa è il cinema e cosa può fare agli esseri umani.

VOTO:
5 scimmie morte

Viale del tramonto (1950) Voto

Titolo originale: Sunset Boulevard
Regia: Billy Wilder
Anno: 1950
Durata: 110 minuti

I film sono visti rigorosamente in lingua originale.
Se ti senti offeso, clicca qui

Autore: Federico Del Monte

I'm an Italian photographer, filmmaker, blogger and teacher.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *